Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Valutazione e comunicazione del rischio

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
MFN0319B
Docente
Dott. Alessandro Magnanensi
Corso integrato
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
MED/42 - igiene generale e applicata
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma


La valutazione del rischio. Introduzione alla comunicazione del rischio negli ambienti di vita: definizioni, elementi caratterizzanti, applicazioni pratiche.
Il rischio e il pericolo.
Canali comunicativi della comunicazione del rischio, il peso dei media e delle pubbliche relazioni. Risk management process. L’appello alle emozioni: la leva sulla paura. Il concetto di colpa e la reprocità.
La credibilità del comunicatore: reale o costruita. La fabbrica della credibilità, l’autopersuasione. La persuasione discutibile, il potere delle scuse, educazione e propaganda
La trappola della razionalizzazione, il messaggio e la sua formulazione. Quando l’informazione non raggiunge l’obiettivo.
La persuasione diretta. Cosa fa notizia. L’inefficienza delle campagne d’informazione. Come resistere e bloccare la propaganda.



Risk assessment. Introduction to risk communication in different environments of life: definition, characteristic elements, practical applications. The risk and danger.
Channels of risk communication, the mass media and public relations. Risk management process. The appeal to emotions: fear on the lever. The concept of guilt and reproaches. The credibility of the communicator: real or constructed. The factory of credibility, self-persuasion. Questionable persuasion, the power of apology, education and propaganda. The trap of rationalization, the message and its wording. When information does not reach the target. Direct persuasion. What makes news. The inefficiency of information campaigns. How to resist and stop the propaganda.



Il corso si propone di fornire agli studenti elementi di conoscenza in merito alla gestione del rischio, negli ambienti di vita e di lavoro, in relazione alla valutazione, alla comunicazione e ai rapporti costo-beneficio delle principali problematiche di sanità pubblica.  In particolare si farà riferimento alle tecniche di comunicazione necessarie a rappresentare il rischio sanitario a differenti portatori di interesse nella società tenuto anche conto di un’analisi costo-beneficio derivante dall’applicazione di innovative tecniche di bilancio ambientale. L’allievo dovrà essere in grado di valutare e comunicare oggettivamente attuali problemi igienico-sanitari in un’ottica scientifica, preventiva e di sostenibilità.


Il materiale didattico presentato a lezione è disponibile sul sito internet .
Dal punto di vista didattico, si ritiene opportuno che gli allievi prima seguano le lezioni e poi venga loro successivamente fornito il materiale didattico utilizzato.

I testi base consigliati per il corso sono:

E’ fortemente consigliato l’utilizzo del seguente materiale per approfondimenti e integrazioni:
Articoli della letteratura scientifica internazionale forniti dal docente.

Infine sono di seguito indicati altri siti internet di interesse:
http://www.iarc.fr/
http://www.who.it
http://www.iss.it/




Scritto e orale




Non è richiesta nessuna propedeuticità.

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria; per i corsi di laboratorio e le attività di esercitazione relative ai corsi la frequenza è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% delle ore previste.  




Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/06/2013 13:33
Location: https://lmbiologia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!