Cerca
Sei in: Home > LM BiologiaCellulareMolecolare
Laurea Magistrale in BIOLOGIA CELLULARE E MOLECOLARE

Classe LM-6 (D.M. 270)

logobcm.jpg
 

Presidente: prof. Giorgio Gribaudo

ppt.gif
presentazione

Commissione Cosultiva e del Riesame: proff. Costelli, Gribaudo, Munaron, Perroteau.
 
Norme per l'ammissione   Regolamento Didattico

(All.1 - All.2)
Manifesto degli studi Organizzazione Didattica Elenco
Corsi

Orari
Norme per Tesi di Laurea

Formato Tesi Laurea

Offerte Tesi


La Laurea Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare (BCM) prepara biologi con una conoscenza approfondita e integrata dei sistemi biologici dal livello molecolare e cellulare fino agli organismi complessi, e in grado di applicare queste conoscenze in specifici settori della biologia applicata quali le biotecnologie, la biomedicina e le neuroscienze.

La LM BCM riprende, aggiornandoli, i contenuti delle LLMM in Biologia Sanitaria, Neurobiologia e Scienze Biomolecolari del precedente Ordinamento Didattico. La maggior parte dei biologi laureati in quelle Lauree Magistrali lavora oggi in vari settori della ricerca biologica, biomedica, biotecnologica e in neuroscienze, in industrie farmaceutiche e in parchi biotecnologici, in Italia e all’estero, con ottimi ricoscimenti per la loro preparazione scientifica e tecnica.

La positiva esperienza precedente, il notevole interesse suscitato negli studenti e l’esigenza di razionalizzare l’offerta formativa hanno quindi portato alla proposta di una LM unificata (LM BCM) caratterizzata da un’ampia base comune e da successivi curricula  specifici.

La LM BCM apre possibilità in molti campo di lavoro, perché il percorso formativo è organizzato per formare specialisti non delle applicazioni, ma delle conoscenze.

La LM BCM è inoltre il secondo livello ideale per l’accesso alle Scuole di Dottorato di Ricerca negli ambiti biologico, biomedico e biotecnologico in Italia e all’estero, e alle Scuole di Specializzazione biomediche aperte ai laureati della classe 6/M.  


L’organizzazione didattica della LM BCM prevede un primo anno comune per tutti gli studenti dedicato all’approfondimento di discipline fondamentali e la successiva articolazione, nel primo semestre del secondo anno, in due distinti curricula: biomedico e biomolecolare. 

 

L'iscrizione alla Laurea Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare (LM BCM) è aperta a tutti gli studenti in possesso di una laurea triennale di qualsiasi classe, con la sola limitazione di avere conseguito almeno 60 cfu nelle discipline di base delle tabelle di biologia (tutte le discipline biologiche, matematica, chimica, fisica, informatica ed altre), e non è a numero chiuso.
 
Tramite un test scritto, un colloquio orale e la valutazione del vostro curriculum di studio, la Commissione Didattica verificherà se la vostra preparazione personale sia sufficiente per poter seguire con profitto il percorso di questa laurea magistrale.
 
Cliccando su "Norme per l'ammissione", troverete indicazioni più dettagliate.

Ultimo aggiornamento: 29/05/2013 14:25
Campusnet Unito
Non cliccare qui!