Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Statistica

Oggetto:

Anno accademico 2010/2011

Codice dell'attività didattica
MFN0381A
Docente
Prof. Maria Teresa Giraudo
Corso integrato
Crediti/Valenza
3 - TAF "C"
SSD dell'attività didattica
MAT/06 - probabilita' e statistica matematica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma



Statistica descrittiva: distribuzione di frequenza per dati singoli e dati raggruppati, istogramma, grafico stem and leaf, indici statistici (media campionaria, moda, mediana, varianza campionaria e deviazione standard, range, coefficiente di variazione, skewness, curtosi, percentili e quartili), box plot, ouliers, indici statistici per dati raggruppati (media, varianza e mediana).
Elementi di calcolo delle probabilità: esperimento probabilistico, spazio campionario, eventi, probabilità. Indipendenza, regole della somma e del prodotto, probabilità condizionata. Variabili aleatorie: distribuzione, funzione di distribuzione cumulata, valore medio e varianza. Distribuzione di variabili aleatorie note: binomiale, Poisson, normale, esponenziale. Legge dei grandi numeri, teorema del limite centrale.
Statistica inferenziale: intervalli di confidenza per media, varianza, proporzione, differenza tra medie, rapporto tra varianze, differenza di proporzioni. Test di ipotesi unilaterali e bilaterali: regione critica, errori di prima e seconda specie, potenza. Test per media, varianza, proporzione, differenza tra medie, rapporto tra varianze, differenza di proporzioni. Test per la differenza tra medie di campioni accoppiati. Test del chi quadro per la bontà del fit, test di Kolmogorov-Smirnov, normal probability plot. Tabelle di contingenza.
Regressione lineare: modelli lineari; test per il coefficiente di correlazione di Pearson; stima dei coefficienti della retta di regressione; grafico dei residui.
Analisi della varianza a una via.



Descriptive Statistics: frequency distribution, hystogram plot, stem and leaf plot, sample mean, mode, median, sample variance, standard deviation, range, coefficient of variation, skewness, kurtosis, percentiles and quartiles, box plot, outliers, statistical indexes for grouped data (mean, variance and median).
Elements of Probability: probabilistic experiments, sample space, events, probability. Independence, sum and product rules, conditional probability. Random variables: distribution function and cumulative distribution function, expectation and variance. Known random variables: binomial, Poisson, Gaussian, Exponential. Law of large numbers and central limit theorem.
Inferential Statistics: confidence intervals for the mean, variance, proportion, difference between means, variances, difference of proportions. Hypothesis tests, one tail and two tail: critical region, first kind and second kind errors, power. Tests for the mean, variance, proportion, difference between means, ratio of variances, difference between proportions. Paired sample test for the mean difference. Chi-square test for the goodness of fit, Kolmogorov.Smirnov test, normal probability test. Contingency tables.
Linear regression: linear models, Pearson correlation coefficient and test, estimation of the parameters in the linear model, residuals.
One-way Analysis of Variance.



Introdurre i primi concetti di statistica indispensabili per le attività di analisi di dati sperimentali, permettere allo studente di riconoscere le tecniche statistiche da utilizzare per analizzare risultati sperimentali, di utilizzare tali tecniche in situazioni standard facendo eventualmente uso di software opportuno.



M. M. Triola e M. F. Triola, Statistica per le discipline biosanitarie, Pearson
W. W. Daniel, Biostatistica. Edizioni EDISES
Krane Dan E., Raymer Michael L., Fondamenti di bioinformatica. Pearson Education


Esame scritto. Analisi di un set di dati assegnato in aula informatizzata e risposta scritta ad alcune domande.



Non è richiesta nessuna propedeuticità.

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria; per i corsi di laboratorio e le attività di esercitazione relative ai corsi la frequenza è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% delle ore previste. 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 13/01/2012 15:25
Non cliccare qui!