Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Biodiversità entomologica

Oggetto:

Entomological Biodiversity

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
MFN0313
Docente
Prof. Pietro Passerin D'Entreves
Corso di studi
[f008-c508] LM in Biologia dell'Ambiente (Classe LM-06)
Anno
2° anno
Periodo didattico
I semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
BIO/05 - zoologia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Modalità d'esame
Il candidato dovrà rispondere a domande di diversa importanza volte alla verifica della sua effettiva preparazione. Il voto finale terrà conto, oltre che della preparazione, anche della qualità dell'esposizione e dell'utilizzo di una terminologia appropriata ed adeguata ad un corso specialistico.
Prerequisiti
Sufficiente conoscenza degli Invertebrati e in particolare del Phylum degli Arthropoda sia dal punto di vista morfologico che sistematico.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti:

a) una conoscenza approfondita dei concetti di sistematica, tassonomia e nomenclatura;

b) un moderno inquadramento sistematico ed una buona conoscenza delle caratteristiche morfo-funzionali degli Esapodi;

c) una conoscenza di base dei principali Ordini di Insetti

d) ulteriori informazioni relative alle metodiche di indagine tassonomica  e di ricostruzione filogenetica

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Lo studente, al termine del corso e superato l'esame avrà acquisito una buona conoscenza dei principali Ordini di Insetti in modo da poterli agevolmente riconoscere sulla base delle caratteristiche morfologiche. Avrà anche acquisito suffcienti informazioni utili ad applicare le metodiche di indagine tassonomica e di ricostruzione filogenetica più moderne.  

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
lo studente sarà in grado di applicare le conoscenze acquisite in diversi campi e in special modo in quelli della faunistica, della gestione ambientale, del biomonitoraggio, dell'indagine biogeografica, grazie anche alle consocenze acquisite tramite gli altri corsi del curriculum Conservazione e Biodiversità animale.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
le conosccenze acquisite dovranno consentire il raggiungimento di un buon grado di autonomia di giudizio, sia nell'ambito dell'attività di campo che in quella di laboratorio

ABILITÀ COMUNICATIVE
La struttura del corso dovrebbe consentire allo studente di saper comunicare le proprie conoscenze specifiche in modo chiaro e sufficientemente approfondito.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
ci si attende che lo studente acquisisca buone capacità di apprendimento, stimolate anche dalla fornitura on line di un materiale didattico ampio, utile ad integrare quanto trasmesso durante le lezioni frontali.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà attraverso l'esame finale che terrà conto non solo della preparazione specifica, ma anche della proprietà di linguaggio zoologico e delle abilità comunicative.

Oggetto:

Attività di supporto

non sono previste

Oggetto:

Programma

Concetti di Tassonomia, Sistematica, Nomenclatura. Il Codice internazionale di Nomenclatura zoologica.
La struttura degli Insetti. Il tegumento, il sistema nervoso e gli organi di senso; il sistema digerente e la nutrizione; il sistema escretore; il sistema circolatorio. Il sistema respiratorio. Le antenne; gli apparati boccali; gli arti; le ali e il volo. Origine degli Insetti. Ametabolia, emimetabolia, olometabolia.
Ordini degli Esapodi. Apterygota, Pterygota, Palaeoptera, Neoptera.
Ruolo ecologico degli esapodi




Taxomy, systematics, nomenclature. Nomenclatorial rules.  Insects systematics. Insects anatomy. Integument; nervous system and sense organs; digestion and nutrition; escretion; circulatory system; respiratory system. antennae, mouth parts, legs, wings and flight. Insects origin. Ametaboly, hemimetaboly and holometaboly. Insects classification: Orders, Apterygota, Pterygota; Palaeoptera, Neoptera.






Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi base consigliati sono i seguenti:

GULLAN P.J. & CRANSTON P.F., Lineamenti di Entomologia, Zanichelli, 2006

DAVIES R.G., Lineamenti di Entomologia, Zanichelli, 1990

SASSI D., Elementi di Sistematica Biologica, Aracne, 2008

Informazioni più dettagliate o maggiormente specialistiche si possono trovare in:

GRANDI G., Introduzione allo studio dell'entomologia, 2 voll., Edagricole, Bologna, 1984

GRIMALDI D., ENGEL M.S., Evolution of Insects, Cambridge, 2004

Siti di interesse:

http:// entomologia. rediris.es/

http:// coleoptera.org/

http:// tolweb.org/tree?group=Insecta&contgroup=Hexapoda

Oggetto:

Note

Curriculum Conservazione e Biodiversità Animale

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 26/06/2014 14:14
Location: https://lmbiologia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!