Vai al contenuto principale

Requisiti di ammissione

  1. Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea magistrale in Biologia dell'ambiente (LMBA) devono essere in possesso della Laurea o del diploma universitario di durata triennale o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Gli studenti devono inoltre essere in possesso dei requisiti curriculari minimi e di adeguata personale preparazione, non essendo prevista l'iscrizione con carenze formative. 

  2. Il Corso di Laurea magistrale in Biologia dell'ambiente è ad accesso non programmato. L'iscrizione potrà avvenire solo previo superamento di una prova scritta finalizzata a verificare l'adeguatezza della personale preparazione dei candidati"

Per poter accedere alle prove di cui al punto precedente, è richiesto il possesso dei seguenti requisiti curricolari minimi: almeno n. 60 CFU nelle attività formative di base e/o caratterizzanti indicate nella tabella ministeriale inerente la classe L-13 (Scienze Biologiche), di cui almeno la metà relativi ai settori BIO di seguito specificati. 

I settori scientifico disciplinari previsti sono:
BIO/01, BIO/02, BIO/03, BIO/04, BIO/05, BIO/06, BIO/07, BIO/09, BIO/10 BIO/11, BIO/12, BIO/13 (extratabellare), BIO/14, BIO/16, BIO/18, BIO/19, CHIM/01, CHIM/02, CHIM/03, CHIM/06, FIS/01-08, MAT/01-09, ING-INF/05, MED/04, MED/42.

Su richiesta specifica del candidato e su presentazione dei programmi di insegnamento, certificati dalla Giunta Didattica di origine, la Giunta Didattica della LM prenderà in considerazione eventuali CFU acquisiti in settori affini a quelli elencati, per accertarne l'eventuale equipollenza, ai fini dell'ammissione alla prova d'accertamento della preparazione personale. 

Le materie oggetto delle prove di ammissione finalizzate alla verifica dell'adeguatezza della personale preparazione sono le seguenti

  • Zoologia
    Biologia e morfo-anatomia  dei  principali gruppi di invertebrati (Poriferi, Cnidari, Platelminti, Anellidi, Artropodi, Molluschi ed Echinodermi). Le basi biologiche dell'evoluzione.
  • Botanica
    Caratteristiche delle cellula vegetale, Anatomia delle piante (radici, fusto, foglie), Principi di fisiologia vegetale (fotosintesi, nutrizione minerale), Principali caratteristiche biologiche degli organismi vegetali (briofite, pteridofite, gimnosperme e angiosperme) e fungini, relazioni tra le piante e i principali fattori ambientali (acqua, luce, temperatura).
  • Genetica
    Leggi della trasmissione dei caratteri ereditari. Variabilità genetica nelle popolazioni naturali. La legge di Hardy-Weinberg. Struttura genetica delle popolazioni: migrazione, deriva genetica, incrocio e selezione naturale. 
  • Igiene 
    Concetti base dell’epidemiologia descrittiva e analitica. Prevenzione delle patologie trasmissibili e non trasmissibili. I fattori di rischio e le cause di malattia. Modalità di trasmissione delle patologie infettive. L’interazione uomo-ambiente nella genesi delle patologie ad eziologia multifattoriale.
  • Ecologia
    Concetto di ecosistema, energia nei sistemi ecologici, cicli biogeochimici, fattori limitanti, ecologia di popolazione e di comunità, successioni ecologiche, ecologia del paesaggio, cause e impatto del cambiamento climatico e dell’inquinamento ambientale. Relazioni tra piante e luce, temperatura, acqua, nutrienti del suolo e uomo. Il suolo: granulometria, struttura, pH, suoli alloctoni e autoctoni. La distribuzione delle specie vegetali sul globo in relazione alle esigenze ecologiche e alla storia. Le comunità vegetali: concetti generali e metodi di rilevamento della vegetazione. Biodiversità vegetale. Le foreste: servizi ecosistemici.
  • Fisiologia
    Il processo fotosintetico e respiratorio nelle piante, i nutrienti essenziali per la pianta, la rilevanza del bilancio idrico nei vegetali; acclimatazione e adattamento negli organismi animali e vegetali, vita animale in ambiente aereo e acquatico, il problema delle dimensioni e della scala (ovvero perchè si possono prevedere differenze tra animali simili ma di dimensioni diverse).
  • Comprensione del testo inglese

15 Settembre 2020 ore 14, in modalità telematica (l'orario potrà anche cambiare in base al numero di iscritti)

I laureati e i laureandi che intendono sostenere la prova di ammissione alla LM BA del 15 Settembre 2020 dovranno collegarsi al Portale di Ateneo www.unito.it ed eseguire la prenotazione alla verifica curriculare dal 2 Luglio 2020 al 1 Settembre 2020.

    • Per gli studenti di UniTO: effettuare il login al portale di Ateneo, cliccare sul menù "Iscrizioni" e poi su "Test di valutazione";
    • per i laureati/laureandi di altre sedi: effettuare la registrazione al portale di Ateneo da Futuro Studente e, dopo il primo accesso, cliccare sul menù "Iscrizioni" e poi su "Test di valutazione".

1 Ottobre 2020 ore 14, in modalità telematica (l'orario potrà anche cambiare in base al numero di iscritti)

I laureati e i laureandi che intendono sostenere la prova di ammissione alla LM BA del 1 Ottobre 2020 dovranno collegarsi al Portale di Ateneo www.unito.it ed eseguire la prenotazione alla verifica curriculare dal 2 Luglio 2020 al 20 Settembre 2020.

    • Per gli studenti di UniTO: effettuare il login al portale di Ateneo, cliccare sul menù "Iscrizioni" e poi su "Test di valutazione";
    • per i laureati/laureandi di altre sedi: effettuare la registrazione al portale di Ateneo da Futuro Studente e, dopo il primo accesso, cliccare sul menù "Iscrizioni" e poi su "Test di valutazione".


ATTENZIONE!! Per completare l'iscrizione al Test di Valutazione è necessario caricare sulla procedura on line la certificazione degli esami sostenuti nella precedente carriera universitaria con indicazione di data, voto, crediti e Settore Scientifico Disciplinare  in un unico documento (il sistema permette di caricare un solo allegato).

I candidati in possesso di un titolo accademico ottenuto all'estero devono candidarsi attraverso la 
procedura di Ateneo.

Students with foreign title must apply through the unique on-line form.


Per iscriversi alla laurea magistrale in Biologia dell'Ambiente è necessario, dopo aver sostenuto la prova di ammissione e dopo aver conseguito il titolo triennale, compilare la domanda di iscrizione on-line.

In caso di esito positivo della valutazione, procedere con l’iscrizione on line entro il 20 gennaio 2021.

Per  informazioni su  certificazione, tempi e procedure delle pre-iscrizioni, necessità di supporti e/o tempi aggiuntivi  e per contattare l'Ufficio Studenti con Disabilità e DSA, visita le sezioni

Per conoscere tutti i servizi offerti in UniTO per gli studenti con disabilità e DSA, visita la sezione

 

Ultimo aggiornamento: 08/09/2020 14:40
Location: https://lmbiologia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!