Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Rischio idrogeologico

Oggetto:

Hydrogeological risk

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MFN1205
Docenti
Ing. Giovanna Antonella Dino
Prof. Sabrina Maria Rita Bonetto
Corso di studio
[f008-c508] LM in Biologia dell'Ambiente (Classe LM-06)
Anno
2° anno
Periodo
I semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
GEO/05 - geologia applicata
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

I contenuti proposti all'interno dell'insegnamento concorrono all’acquisizione di specifiche competenze nel campo del controllo e della tutela dell'ambiente nelle sue diverse componenti. Il corso, congiuntamente agli altri corsi della laurea magistrale in Biologia dell'Ambiente, mira al raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • la conservazione della biodiversità animale e vegetale;
  • lo studio e l'applicazione di indicatori geologici in campo ambientale;
  • la prevenzione primaria della salute umana e della qualità degli ambienti di vita e di lavoro.

In particolare, verranno trattati i concetti fondamentali del rischio idrogeologico, analizzando le componenti geologiche e idrologiche. Le competenze apprese durante l'insegnamento costituiscono uno strumento per la valutazione del rischio idrogeologico e la pianificazione degli interventi di tutela della qualità ambientale e di riduzione e mitigazione del rischio.

 

The contents offered within the course contribute to the acquisition by the student of specific skills in the field of control and environmental protection in its different components. The course, together with the other courses of the Master’s degree in Environmental Biology, aims to achieve the following educational objectives:

  • the conservation of animal and plant biodiversity;
  • the study and application of geological environmental indicators;
  • the primary prevention of human health and the quality of living and working environments.

In particular, the fundamental concepts of hydrogeological risk will be treated, analyzing the geological and hydrological components. The skills learned during the course are a tool for hydrogeological risk assessment and the planning of environmental quality protection and risk reduction and mitigation interventions.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione.

Alla fine di questo insegnamento si dovrà:

- conoscere le principali caratteristiche fisiche e composizionali di rocce e terreni, in relazione ai principali fattori di rischio e di interazione con l’uomo;
- conoscere i concetti di base di rischio, pericolosità, vulnerabilità e suscettibilità
- conoscere ed approfondire la conoscenza del rischio idrogeologico, della idrogeologia e della normativa italiana di riferimento (cenni);
- conoscere i principali vincoli pubblicistici territoriali e la cartografia di riferimento per la conoscenza dell’assetto idrogeologico del territorio.
- comprendere il ruolo e l’importanza delle acque sotterranee per l’uomo e l’ambiente;
- conoscere i parametri che condizionano la qualità delle acque e dei suoli in relazione a rischi antropici;
- conoscere le principali tecniche per lo studio della contaminazione dei terreni e degli acquiferi;
- conoscere i principali parametri che condizionano il territorio in relazione a rischi sanitari e per la salute pubblica

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Al termine di questo insegnamento si saprà:

- utilizzare una terminologia appropriata nel campo della idrogeologia e della valutazione del rischio, con particolare riferimento a quello idrogeologico;
- reperire dati per una analisi territoriale in riferimento alle principali componenti ambientali ed indicatori geologici utili per la valutazione di impatti antropici e di rischi geologici ed idrogeologici;
- consultare ed interpretare dati e cartografia tematica in relazione a fenomeni franosi ed al contesto geologico di riferimento
- applicare le principali tecniche per lo studio e la valutazione della contaminazione dei terreni e degli acquiferi;
- interpretare le analisi chimiche di un’acqua sotterranea e di suoli;
- interpretare misure di livello piezometrico.

Autonomia di giudizio

Al termine di questo insegnamento si saprà formulare un giudizio:

  • sulla pericolosità geologica per la definizione del rischio idrogeologico e sui relativi interventi di mitigazione;

- sulle metodologie di caratterizzazione idrogeologica e fisica di rocce e terreni;
- sull’interazione tra attività antropiche e matrici ambientali;
- sul ruolo delle acque sotterranee nella preservazione della qualità ambientale e della componente biologica del territorio.

Abilità comunicative

Al termine dell'insegnamento si dovrà saper:

- utilizzare il linguaggio tecnico della idrogeologia e delle relative metodiche;
- utilizzare la terminologia corretta inerente il concetto di rischio, con particolare riferimento a quello idrogeologico;
- coordinarsi con diverse figure professionali che lavorano sul territorio sulle problematiche relative al rischio idrogeologico, alle acque sotterranee, alle contaminazioni dei suoli

Capacità di apprendimento

Al termine di questo insegnamento si saranno acquisite:

- capacità di studio autonomo e di valutazione critica degli elementi che concorrono alla definizione del rischio idrogeologico ed alla sua mitigazione;
- capacità di studio autonomo e di valutazione critica dei principi della idrogeologia da utilizzare nella protezione delle risorse idriche sotterranee e dei contesti ambientali ad esse collegate.

Knowledge and understanding skills.

At the end of this course the student must:

- know the main physical and compositional characteristics of rocks and soils, in relation to the main risk factors and humans interaction;
- know the basic concepts of risk, vulnerability and susceptibility
- know the basic concepts of hydrogeological risk, hydrogeology and Italian reference legislation (outline);
- know the main territorial advertising constraints and the reference cartography for the knowledge of the hydrogeological structure of the territory.
- understand the role and importance of groundwater for man and the environment;
- know the parameters connected to anthropogenic risks which influence water and soil quality;
- know the main parameters that affect the territory in relation to health and public health risks;
- know the main techniques for studying soil and aquifer contamination.

Ability to apply knowledge and understanding

At the end of this course the student will know how to:

- use appropriate terminology in the field of hydrogeology and risk assessment, with regard to the hydrogeological one;- find data for a territorial analysis with reference to the main environmental components and geological indicators useful for the evaluation of anthropic impacts and geological and hydrogeological risks;- consult and interpret data and thematic maps in relation to landslides and geological indicators;
- apply the main techniques for the study and the assessment of soil and aquifer contamination;
- interpret the chemical analyses of groundwater and soils;
- interpret piezometric measurements.

Autonomy of judgment

At the end of this course, the student will be able to formulate a judgment on:

- geological hazard for the definition of the hydrogeological risk and on the related mitigation intervention,
- methods of hydrogeological and physical characterization of rocks and soils,
- on the interaction between anthropogenic activities and environmental matrices
- the role of groundwater in preserving the environmental quality and biological component of the territory.

Communicative ability

At the end of the course the student must know how to:

- use the technical language concerning the concept of risk, with particular regard  to the hydrogeological one;
- use the technical language of hydrogeology and its methods;
- coordinate with various local professionals on hydrogeological risk, groundwater and soil contamination issues.

Learning ability

At the end of this course the student will have acquired:

- ability to study independently and critically evaluate the elements that contribute to the definition of hydrogeological risk and its mitigation;
- capacity for independent study and critical evaluation of the principles of hydrogeology to be used in the protection of groundwater resources and related environmental contexts.

Oggetto:

Programma

Rocce, terreni e principali caratteristiche fisiche e composizionali
Concetto di rischio, vulnerabilità, suscettibilità e metodi di quantificazione del rischio
Il rischio idrogeologico: contesti geologici, componenti ambientali e cartografia di riferimento
Interventi di mitigazione del rischio idrogeologico
Normativa italiana sul rischio idrogeologico
Analisi territoriale: vincoli pubblicistici e cartografie tematiche di riferimento
Le acque sotterranee: quadro generale di una risorsa da proteggere
Tipi di acqua e zonazione dell’acqua nel sottosuolo
Caratteristiche idrogeologiche di rocce e terreni; acquiferi e falde
Livello piezometrico e flusso idrico sotterraneo
Caratteristiche chimiche e qualità delle acque
La contaminazione delle risorse idriche sotterranee in relazione ad attività antropiche
Rischio sanitario e salute pubblica: elementi da caratterizzare per gestione territoriale
Tecniche di indagine dei siti contaminati.

Rock and soils: definition and main physical and compositional characteristics
Concept of risk, vulnerability, susceptibility and risk quantification methods
The hydrogeological risk: geological contexts, environmental components and thematic cartography
Hydrogeological risk mitigation interventions
Italian legislation on hydrogeological risk
Groundwater: an overview of a resource to be protected
Water types and physical-volumetric characteristics of rocks and soils
Groundwater Zonation in subsoil
Hydrogeological characteristics of rocks and soils; aquifers and groundwater
Piezometric level and groundwater flow
Chemical characteristics and water quality
Contamination of groundwater resources linked to anthropogenic risks
Techniques for detecting contaminated sites.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

32 ore di lezioni con ausilio di presentazioni ppt.

Lectures (32 hours) and ppt presentations.
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale. Voto in trentesimi.

Durante l'esame si accerterà la conoscenza delle principali matrici ambientali e geologiche connesse al rischio idrogeologico e delle principali tecniche di mitigazione, nonchè la capacità di analisi territoriale attraverso le principali banche dati geologiche disponibili. Saranno inoltre verificate le competenze acquisite in materia di tutela della risorsa idrica sotterranea, del suolo e della salute pubblica.

I parametri di valutazione saranno:

- capacità di classificare correttamente i processi alla base delle varie forme di rischio idrogeologico, di contaminazione delle acque sotterranee e dei suoli;
- capacità di esprimere correttamente le modalità d'azione dei processi e delle contromisure di mitigazione del rischio;
- competenza nell’impiego del lessico specialistico.

Oral exam. Grade in thirtieth.

The exam will evaluate the candidate’s knowledge of the main environmental and geological indicators connected to the hydrogeological risk, the main mitigation techniques and the ability of territorial analysis using the main geological databases open source. The skills acquired in the field of protection of the underground water resource, soil and public health will also be adequately verified.

The evaluation parameters will be:

- ability to correctly classify the processes underlying the various forms of hydrogeological risk, groundwater and soil contamination
- ability to correctly express the mode of action of the processes and countermeasures of risk mitigation;
- competence in the use of specialist vocabulary.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

SCESI L., PAPINI M., GATTINONI P. Principi di geologia applicata per ingegneria civile-ambientale e scienze della terra. Editore: CEA (2014)

FETTER C. W., 2001– “Applied hydrogeology” Prentice Hall, Inc.

dispense e appunti forniti dai docenti

SCESI L., PAPINI M., GATTINONI P. Principi di geologia applicata per ingegneria civile-ambientale e scienze della terra. Editore: CEA (2014)

FETTER C. W., 2001– “Applied hydrogeology” Prentice Hall, Inc.

dispense e appunti forniti dai docenti

The basic texts in English recommended for the course are:

SCESI L., PAPINI M., GATTINONI P. Principi di geologia applicata per ingegneria civile-ambientale e scienze della terra. Editore: CEA (2014)

FETTER C. W., 2001– “Applied hydrogeology” Prentice Hall, Inc.



Oggetto:

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 03/10/2022 21:54
    Non cliccare qui!