Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Igiene del Lavoro

Codice attività didattica
MFN0321B
Docente
Prof. Giorgio Gilli
Crediti/Valenza
4 - TAF "B"
SSD attività didattica
MED/42 - igiene generale e applicata
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Igiene del lavoro ed Ergonomia (MFN0321)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma



Panorama normativo e storia  in materia di Igiene del Lavoro con particolare riferimento al Decreto Legislativo n°81 del 9/04/2008.
Il datore di lavoro, il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e il medico competente.
Rischi e Pericoli negli ambienti di lavoro. Classificazione dei rischi (agenti fisici, chimici, biologici, fattori biomeccanici e relazionali). La valutazione del rischio: significato e metodologia.  La valutazione del Rischio in ambiente lavorativo. Il documento della valutazione dei rischi.
La sorveglianza sanitaria della salute dei lavoratori. I limiti di esposizione ad agenti nocivi, il monitoraggio ambientale e biologico. Indicatori ambientali e indicatori di esposizione: Threshold Limit Values (TLV) e  Biological exposure indices (BEIs). Il ruolo dell’epidemiologia nello studio della patologia da lavoro.
Analisi di casi-studio inerenti la valutazione dei rischi in differenti ambienti lavorativi.

Law and history in the field of occupational hygiene with special reference to Legislative Decree No. 81 of 9/04/2008. The employer, the representative of workers on safety, the Head of the Prevention and Protection and the doctor responsible. Risks and hazards in the workplace. Classification of risks (physical, chemical, biological, biomechanical factors and relationships). Risk assessment: significance and methodology. The risk assessment at work. The document of the risk assessment. Health surveillance of workers' health. The limits of exposure to harmful agents, the biological and environmental monitoring. Environmental indicators and indicators of exposure: Threshold Limit Values (TLV) and Biological exposure indices (BEIS). The role of epidemiology in the study of pathology work. Analysis of case studies regarding risk assessment in different working environments.



Il corso è finalizzato all’acquisizione delle basi scientifiche e culturali dell’Igiene del lavoro con riferimento ai principali fattori di rischio occupazionali, alle patologie conseguenti e in particolare alla prevenzione primaria e secondaria correlati agli ambienti di lavoro.
Negli ultimi anni, diverse normative ed in particolare il D.L 81/08 hanno sottolineato in modo esplicito l’esigenza di garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro in particolare dal punto di vista della valutazione dei rischi biologici, chimici e fisici. In particolare il corso si propone di fornire le conoscenze e le competenze per poter effettuare valutazioni in merito a: - limiti di esposizione ad agenti nocivi, - monitoraggio ambientale e biologico, - definizione di requisiti ergonomici per la progettazione di attrezzi, strumenti, posti di lavoro adatti alle esigenze dei loro utilizzatori.
L’allievo dovrà essere in grado di analizzare, identificare e trovare soluzioni a problemi igienico sanitari caratteristici dei luoghi di lavoro anche mediante una approfondita analisi di rischio sanitario.

Salvendy G., 1987, Handbook of human factors, John Wiley & Sons, New York.
J.Scherrer et al., 1981, Manuale di fisiologia del lavoro, Masson Italia Ed., Milano.
Wilson J.R., Corlett E.N., 1993. Evaluation of human work, Taylor & Francis, London.
Baracco-Destefanis, 2005. Manuale di ergonomia industriale. CSAO edizioni Torino

E’ fortemente consigliato l’utilizzo del seguente materiale per approfondimenti e integrazioni:
Articoli della letteratura scientifica internazionale forniti dal docente.

Infine sono di seguito indicati altri siti internet di interesse:
http://www.iarc.fr/
http://www.who.it
http://www.epicentro.iss.it/
http://www.inail.it/
http://www.osha.gov/
http://www.societadiergonomia.it/
http://www.ergonomics.org.uk/
http://hfes.org/
http://ergo.human.cornell.edu/
http://www.engin.umich.edu/dept/ioe/C4E/
http://www.lboro.ac.uk/departments/hu/research.html

Scritto e orale separati.

Non è richiesta nessuna propedeuticità.

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria; per i corsi di laboratorio e le attività di esercitazione relative ai corsi la frequenza è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% delle ore previste. 

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 24/07/2009 18:32
    Non cliccare qui!