Sei in: Home > Corsi di insegnamento > NEUROBIOLOGIA CELLULARE
 
 

NEUROBIOLOGIA CELLULARE

 

CELLULAR NEUROBIOLOGY

 

Anno accademico 2014/2015

Codice attività didattica
SVB0015
Docente
Corso di studio
[f008-c501] LM in Biologia Cellulare e Molecolare (Classe LM-06)
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
BIO/06 - anatomia comparata e citologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano/English
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

  • italiano
Elementi di organizzazione del sistema nervoso Elementi di fisiologia del sistema nervoso Macromolecole, citoscheletro, organelli e principali funzioni cellulari

 
 

Obiettivi formativi

  • italiano
Attraverso la presentazione di teorie classiche e l’analisi critica di dati recenti, gli studenti potranno acquisire conoscenze specifiche sulle specializzazioni dell’architettura cellulare di neuroni e glia, le loro modificazioni dinamiche e i rispettivi correlati molecolari e funzionali. Acquisiranno inoltre conoscenze di base sui meccanismi fondamentali di comunicazione, plasticità, degenerazione e riparazione delle cellule del sistema nervoso, ponendo le basi per i successivi approfondimenti multidisciplinari.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • italiano

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Settore biomolecolare, livello morfologico/funzionale e cellulare/molecolare
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Capacità di applicare il metodo scientifico di indagine
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Saper valutare, interpretare e rielaborare i dati di letteratura
ABILITÀ COMUNICATIVE
Capacità di illustrare i risultati della ricerca

 

Programma

  • italiano
  • english
Il neurone: - metodi di studio, origine e funzione della molteplicità neuronale - organizzazione subcellulare del neurone - origine, mantenimento e aspetti funzionali della polarità neuronale - citoscheletro neuronale, motori molecolari, trasporto assonale - le spine dendritiche, trasporto e targeting dendritico di mRNA e sintesi locale di proteine - traffico di proteine dendritiche e assonali. La comunicazione cellulare nel sistema nervoso: - il neurone come cellula secernente e l’organizzazione del terminale presinaptico - la densità postsinaptica, confronto giunzione neuromuscolare / sinapsi centrali - classificazione generale dei recettori per i neurotramettitori, struttura e funzione dei recettori per il GABA e per il glutammato - composizione molecolare e regolazione dinamica delle sinapsi gabaergiche e glutammatergiche - molecole di adesione, neurotrofine, fattori di crescita nella genesi, nel mantenimento e nella plasticità delle sinapsi - la comunicazione non-sinaptica. Le cellule gliali - classificazione, morfologia e ruoli classici - la gliotrasmissione - mielinizzazione: regolazione e aspetti patologici. Plasticità e risposta alle lesioni: - la neurogenesi adulta come forma di plasticità del sistema nervoso - lesione e riparazione nel sistema nervoso centrale e periferico. Brevi reports tenuti dagli studenti su articoli scientifici recenti.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • italiano
Alla fine del ciclo di lezioni tenute dal docente gli studenti presenteranno a turno un articolo tratto dalla letteratura scientifica recente da concordare precedentemente con il docente, la valutazione della presentazione concorrera' al voto finale. Seguirà un esame, da sostenersi secondo le date degli appelli, consistente in un colloquio orale sugli argomenti svolti a lezione.

 

Testi consigliati e bibliografia

  • italiano
  • english

Neuroscience – Purves (2008 fourth edition, 2012 fifth edidion). Trad. italiana a cura di Zanichelli (2009)

Registrazione
  • Aperta
     
    Ultimo aggiornamento: 20/05/2016 11:30
    Campusnet Unito
    Non cliccare qui!