Sei in: Home > Corsi di insegnamento > Chimica Biologica Metabolica II (non attivato nell'a.a. 2009/2010)
 
 

Chimica Biologica Metabolica II (non attivato nell'a.a. 2009/2010)

Codice attività didattica
S8093
Docente
Corso di studio
[f008-c202] laurea spec. in scienze biomolecolari - a torino
[f008-c209] laurea spec. in biologia sanitaria - a torino
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
BIO/10 - biochimica
 
 

Programma


ANNO ACCADEMICO 2005 2006
CHIMICA BIOLOGICA   METABOLICA II   [5 CFU]
Prerequisiti: Corsi di Chimica biologica delle lauree triennali

ARGOMENTI SVOLTI A LEZIONE
Principi di bioenergetica: Studio del metabolismo. l’ATP, la variazione di energia libera, il potenziale di energia di trasferimento, il NAD+, il FAD, il CoA.  Le funzioni mitocondriali. La catena di trasporto degli elettroni e la fosforilazione ossidativa. Inibitori e disaccoppianti; la termogenina. Meccanismi di regolazione metabolica: disponibilità del substrato, modificazioni covalenti, controllo allosterico, controllo a feed-back, controllo ormonale, ciclo futile. La carica energetica. Il rendimento energetico del metabolismo. Insulina, glucagone e catecolamine: struttura e biosintesi; meccanismi di regolazione a cascata mono- e bi-ciclica. Meccanismi di trasduzione del segnale in epatociti, fibre alfa- e beta-adrenergiche; il fosfatidilinositolo. Metabolismo dei carboidrati: la glicolisi ed i suoi meccanismi di regolazione. Regolazione della glicolisi epatica e muscolare. Esocinasi, glucocinasi, regolazione della PFK1 attraverso l'enzima tandem e la carica energetica; regolazione della PK; glicolisi aerobia e anaerobia; fermentazione lattica e alcolica; shuttle del DHAP-glicerofosfato e del malato-aspartato. Rendimento energetico della glicolisi. La glicolisi in diversi tessuti: cervello, muscolo, adipocita, epatocita ed eritrocita.  Metabolismo del fruttoso, del galattoso e del mannoso. Rendimento energetico. Metabolismo del glicogeno: struttura e funzione metabolica. Ciclo di Cori, ciclo dell’alanina. La gluconeogenesi. Destini metabolici del piruvato e dell'acetilCoA. Il ciclo degli acidi tricarbossilici. Regolazione del ciclo degli acidi tricarbossilici; vie anaplerotiche. Rendimento energetico. Chetogenesi. Cenni sul metabolismo degli aminoacidi.  Metabolismo lipidico: meccanismi di controllo del catabolismo dei trigliceridi. Meccanismi di controllo della biosintesi degli acidi grassi. Controllo combinato della degradazione e sintesi dei lipidi. Biosintesi dell'acido arachidonico.  Radicali liberi dell'ossigeno di interesse biologico. Chimica dei radicali liberi; azione tossica dei radicali liberi sui sistemi biologici; ossigeno tripletto e ossigeno singoletto; specie radicaliche dell’O2. Fonti biologiche dei radicali liberi dell’O2. Produzione dei radicali liberi a livello mitocondriale: semiriduzione dell’ossigeno; formazione dell’anione superossido e del radicale idroperossile; formazione del radicale idrossile: reazione di Haber-Weiss e reazione di Fenton. Produzione dei radicali liberi a livello microsomiale, ruolo del cit P450. Sistemi di difesa primari e secondari contro il danno ossidativo.Danni causati dal radicale idrossile sui lipidi di membrana; perossidazione degli acidi grassi polinsaturi, ruolo della vit.E, del colesterolo e della vit.C; danni sugli acidi nucleici. Glutatione. Principali funzioni; GSH perox; GSH reduttasi; tiolotranferasi; GSH solfotransferasi. Ciclo del gamma-glutamile. Funzioni del GSH nell'eritrocita: azione sulla metaemoglobina, sugli idroperossidi, sui rad. liberi. Biotrasformazione e processi di detossificazione attraverso reazioni di coniugazione o catalizzate dalla GSH-S-transferasi: biosintesi degli acidi mercapturici. Scambio dei disolfuri. Protezione dalle radiazioni ionizzanti, radiolisi dell’acqua e azione scavenger del GSH.

 

 

Testi consigliati e bibliografia

Modalità dell’esame: Esame orale
Testi consigliati e bibliografia Ø I PRINCIPI DI BIOCHIMICA - Albert L. Lehninger, 2° ed., Zanichelli Editore, 1997- Bologna.

Ø BIOCHIMICA – C.K. Mathews, K.E. van Holde, 2° ed. Casa Editrice Ambrosiana, 1998 – Milano.

Ø PRINCIPI DI BIOCHIMICA ORMONALE - Gian Paolo Rossini, Zanichelli Editore, 1992 -Bologna.

Ø APPUNTI DELLE LEZIONI

 
Ultimo aggiornamento: 27/07/2009 14:49
Campusnet Unito
Non cliccare qui!